Twinkly Pro: Luci LED Smart per il professionista|Luminal Park
Articoli nel carrello: 0

Twinkly Pro: Luci LED Smart per il professionista

Siete curiosi di sapere tutto quello che si può realizzare con la tecnologia di Twinkly Pro? Scoprite con noi in cosa consiste, in che modo si concepisce e crea un grande allestimento con le luci smart. Qui vi sveliamo tutte le loro caratteristiche e potenzialità.

Twinkly Pro rappresenta la più straordinaria evoluzione tecnologica delle tradizionali decorazioni luminose utilizzate fino ad ora. Le decorazioni Twinkly Pro sono state concepite per sfruttare appieno l’innovazione nel campo degli smart led. Attraverso lo sviluppo di una piattaforma hardware e software, l’installatore può realizzare fantastiche scenografie luminose che prima richiedevano specifiche conoscenze tecniche e molto tempo di implementazione.

Twinkly Pro racchiude al suo interno luci decorative smart, accessori di collegamento e una piattaforma software evoluta, fruibile attraverso l’omonima App sui dispositivi mobile iOS (smartphone o tablet). Approfondiamo insieme le sue caratteristiche e potenzialità:


Cosa puoi fare con Twinkly Pro

Con Twinkly Pro puoi creare la tua scenografia luminosa nel vero senso della parola: puoi letteralmente comandare ogni singolo led e determinarne il colore, l’intensità luminosa e l’effetto.

La App ti consente di scegliere o progettare gli effetti animati da riprodurre sulle luci come se queste fossero i pixel di un grande schermo. Puoi addirittura creare una playlist di effetti da riprodurre in sequenza seguendo un calendario specifico.

Twinkly Pro è adatta sia per piccoli allestimenti, pensiamo ad un albero di pochi metri d’altezza, che per un'installazione più complessa come l'illuminazione di una via di paese o di un centro commerciale.

Tutto questo potrebbe sembrare molto complicato ma in realtà l’App Twinkly rende tutto semplice, veloce e piacevole.

La tecnologia utilizzata da Twinkly

La miniaturizzazione dell’elettronica nel corso degli ultimi anni ha permesso di integrare all’interno dei led un piccolissimo circuito elettronico che gli conferisce un’intelligenza straordinaria e apre nuove strade alla sperimentazione nel mondo della decorazione led.

Ogni led ha un indirizzo univoco e quando viene alimentato è capace di riconoscere le istruzioni trasmesse in un flusso di dati lungo il cavo elettrico. 

Le istruzioni vengono inviate da un’unità centrale chiamata “Controller” che viene gestita, eventualmente in sincronia con altri controller, dall’App Twinkly installata nel dispositivo mobile.

Tipi di led e colori

Esistono diversi tipi di led utilizzati da Twinkly per costruire le decorazioni luminose, ciascuno di questi risponde a diverse esigenze di cromia: RGB, RGB+W, AWW.

RGB Led

I led RGB sono la combinazione di 3 led in uno solo: Rosso, Verde e Blu. Regolando l’intensità luminosa di ciascuno di questi 3 led è possibile generare milioni di colori differenti.

RGB+W Led (Special Edition)

I led RGB hanno un limite nel riprodurre fedelmente il classico bianco caldo, tipico delle luci tradizionali di una volta. Sono nati così i led RGB+W.

I led RGB+W sono la combinazione di 4 led in uno solo: Rosso, Verde, Blu e Bianco caldo. Questi led sono quindi in grado di estendere la gamma cromatica dei led RGB dando la possibilità all’utente di ottenere anche un bianco caldo puro.

AWW Led (Gold Edition)

I led AWW invece sono la combinazione di 3 led in uno solo: Ambra, Bianco caldo e Bianco freddo.

Questa versione consente di ottenere molteplici variazioni di luce dall’oro all’argento e al bronzo. Adatto a chi vuole ottenere colorazioni pure di bianco caldo, bianco freddo e tutte le tonalità intermedie.

RGB Led
AWW Led (Gold Edition)
RGB+W LED (Special Edition)

La soluzione Twinkly Pro

Tre sono gli elementi principali della soluzione Twinkly Pro:

  • Prodotti Twinkly Pro;
  • App Twinkly;
  • Console Twinkly.

I prodotti Twinkly Pro sono i seguenti:

  • Luci Twinkly Pro (catene di luci, tende luminose, catenarie di lampadine);
  • Controllers (Ethernet controller, Wi-Fi controller);
  • Accessori per il collegamento (Wi-Fi Bridge, Connection Hub, Port Splitter, prolunghe).

L’App Twinkly è l’applicazione mobile, installabile su smartphone o tablet Apple con iOS 11 o superiore, che ti consente di configurare tutte le luci e riprodurre gli effetti desiderati.

La Console Twinkly invece è un’applicazione Web che ti permette di gestire tutte le installazioni da remoto attraverso un browser web.

La somma di questi tre elementi rappresenta la piattaforma tecnologica su cui si basa il funzionamento di Twinkly Pro.

Come si realizza un allestimento con Twinkly Pro

La caratteristica più sorprendente di Twinkly Pro è la facilità e velocità di realizzazione di un'installazione.

Questi sono i passaggi principali:

  • Posizionamento delle luci;
  • Collegamento al controller e agli eventuali router o switch;
  • Mappatura dei led con l’App Twinkly;
  • Scelta o creazione dell’effetto da applicare alle luci;
  • Gestione dell’installazione con la Console Twinkly.

Posizionamento delle luci

Uno dei vantaggi principali offerti da Twinkly è che non ti devi preoccupare di come posizionare le luci. Non c’è un ordine da rispettare perché la posizione di un led rispetto ad un altro avverrà in fase di mappatura.

Posiziona dunque le luci come vuoi attorno a un albero o una colonna, lungo una parete o un cornicione. Puoi anche intrecciare i fili di luci per andare a coprire zone rimaste scoperte.

L’obiettivo è di distribuire le luci in modo il più possibile uniforme cercando di mantenere lo stesso interspazio tra i led e di non lasciare zone buie.

Collegamento al controller e agli eventuali router

Quando si progetta un allestimento, la scelta del controller corretto è forse la parte più delicata di tutto il processo.

La prima cosa da valutare è la quantità di luci che si devono gestire complessivamente in tutta l’installazione.

Prima di vedere insieme i tipi di controller è importante però introdurre il concetto di gruppo di controller.

Un gruppo di controller è un insieme di controller che vengono gestiti dall’App Twinkly come se si trattasse di un unico dispositivo. Questo consente di estendere la capacità di gestione dei led in modo considerevole.

Un controller quindi può da solo alimentare e gestire singolarmente un tot di led ma allo stesso tempo può essere inserito in un gruppo di controller. Twinkly Pro offre due tipi di controller, ognuno dei quali supporta un diverso numero di punti luce, a seconda della tipologia di led scelta.

Controller Led RGB o AWW Led RGB+W
Wi-Fi Controller

fino a 500 led

gruppi fino a 5.000 led (o 10 dispositivi)

fino a 250 led

gruppi fino a 2.500 led (o 10 dispositivi)

Ethernet controller

fino a 1.500 led

gruppi fino a 40.000 led

fino a 1.250 led

gruppi fino a 40.000 led

 Wi-Fi Controller: piccole installazioni

Wi-Fi Controller Twinkly

Il Wi-Fi Controller ha una sola porta che può essere estesa a 2 utilizzando il multiconnettore “Port Splitter”, utile ad esempio se si devono collegare due catene RGB o AWW da 250 led.

Diverse sono le modalità di utilizzo offerte da Twinkly Pro con questo controller:

  • COLLEGAMENTO DIRETTO (senza dispositivo mobile): premi il pulsante sul controller per selezionare gli effetti predefiniti; 
  • COLLEGAMENTO AL DISPOSITIVO MOBILE: Utilizzando l’App Twinkly puoi connetterti alla rete Wi-Fi del dispositivo e personalizzare gli effetti luminosi;
  • COLLEGAMENTO ALLA RETE LOCALE: accedi a tutte le funzionalità avanzate di Twinkly Pro come la creazione di gruppi e l'accesso alla galleria online di effetti luminosi.

Solo se il Wi-Fi controller è connesso a una rete locale è possibile creare un gruppo di controller (fino a 10 dispositivi o fino a 2.500 / 5.000 led).

Il collegamento Wi-Fi tra i controller è influenzato naturalmente dalla qualità della rete locale.

Il Wi-Fi Controller non può essere inserito in un gruppo con l’Ethernet Controller.

 Ethernet Controller: piccole e grandi installazioni 

Ethernet Controller Twinkly

L’Ethernet Controller può essere utilizzato sia per piccole installazioni (qualora si desideri una maggiore affidabilità data dal collegamento fisico) che per grandi installazioni.

Il controller ha 6 porte che possono essere utilizzate per collegare fino a un massimo di 1.500 led RGB o AWW (250 led per ogni porta) oppure fino a un massimo di 1.250 led RGB+W (250 led per ogni porta).

L’Ethernet Controller non ha una connessione Wi-Fi: di conseguenza, al fine di poterlo configurare con l’App Twinkly, sarà necessario collegarlo a un comune Router Wi-Fi (o in alternativa al Wi-Fi Bridge). A tal fine il controller ha integrato un cavo di rete di 1,5 metri.

L’Ethernet Controller funziona una volta connesso a rete Wi-Fi con o senza connessione a Internet. La connessione a Internet rende possibile il controllo da remoto attraverso la Web App Twinkly Console.

Se vi sono molti Ethernet Controller da collegare assieme si deve utilizzare uno switch di rete (dispositivo che consente di collegare più dispositivi affinché possano comunicare tra loro) o in alternativa il nuovo Twinkly Connection Hub per uso esterno.

Non è necessario alimentare quest’ultimo accessorio separatamente, in quanto è possibile sfruttare il cavo di rete dell’Ethernet Controller (se è stato impostato per erogare corrente, POE).

Il Wi-Fi Bridge è un dispositivo di rete alimentato direttamente dal cavo ethernet del controller (se impostata come POE) che consente l’accesso Wi-Fi senza utilizzare un Router Wi-Fi.

Il Wi-Fi Bridge può essere configurato sia in modalità Access Point che in modalità Device Mode. In quest’ultima modalità il Wi-Fi Bridge si connette a una rete Wi-Fi locale che, se connessa a Internet, permette la gestione da remoto con Twinkly Console.

Con la connessione attraverso gli Ethernet Controller è possibile creare gruppi di luci fino a 40.000 led, che possono quindi essere gestiti come un'unica decorazione.

Mappatura dei led con l’App Twinkly

Dopo aver terminato il collegamento delle luci ai controller e aver definito eventuali gruppi, è necessario che l’applicazione Twinkly riconosca l’esatta posizione di ogni led e ricostruisca un modello (2D o 3D) dell’installazione effettuata.

Questo processo viene chiamato mappatura dei led, una tecnologia che si basa sulla computer vision e che ricorre alla fotocamera del dispositivo per riconoscere e registrare l’esatta posizione dei singoli led.

Ci sono diverse modalità di mappatura tra cui scegliere:

  • 2D: mappatura di un solo lato, utile ad esempio per le tende luminose;
  • 3D (fronte e retro): ad esempio per mappare i led davanti e dietro a un albero;
  • 3D (Multi View): mappatura più precisa che richiede più scansioni. Soluzione ideale negli allestimenti più grandi (richiede il collegamento alla rete internet).

Scelta o creazione dell’effetto da applicare alle luci

Terminata la mappatura delle luci, l’App proporrà una selezione di effetti luminosi direttamente applicabili sul modello mappato.

Gli effetti possono essere personalizzati cambiando ad esempio il colore o modificando la velocità di riproduzione. Una volta applicato l’effetto, lo si potrà salvare direttamente nel controller in modo che possa essere riprodotto anche quando non si è collegati alla decorazione.

Puoi scegliere tra i numerosi effetti già presenti nell’App oppure puoi scaricarne altri dalla galleria online. Puoi anche crearne di nuovi, scegliendo l’apposita funzione, disegnando con il dito sullo schermo.

Attraverso la Web App Twinkly Console sarà possibile caricare anche un’immagine o un video personalizzato per vederlo riprodotto sulla decorazione.

Gestione dell’installazione con la Console Twinkly

Grazie alla Web App Twinkly Console è possibile gestire da remoto tutte le installazioni Twinkly Pro associate all’utente nell’App Twinkly. In particolare è possibile visualizzare tutti i device collegati alla rete e vedere in tempo reale l’effetto riprodotto da ognuno di essi.

Twinkly Console ti permette inoltre di creare gruppi di differenti installazioni e di applicare lo stesso effetto su tutte al fine di sincronizzarle.

Grazie al calendario sarà possibile programmare l’orario di spegnimento e di accensione così come l'effetto da riprodurreUn vero e proprio centro di comando e controllo per tutte le installazioni Twinkly Pro!

Cosa si può fare con l’App

L’App per Twinkly Pro è disponibile solo per i dispositivi iOS, dalla versione 11 in poi.

Attraverso l’App è possibile:

  • La prima configurazione del controller;
  • La creazione di gruppi di controller;
  • La mappatura dei led;
  • La scelta e la personalizzazione di un effetto luminoso dalla gallery;
  • La creazione di un nuovo effetto luminoso.

Le funzionalità dell’App sono in continuo sviluppo e in futuro se ne renderanno disponibili di nuove.

Che differenza c’è tra Twinkly e Twinkly Pro?

Le due serie di prodotti sono state progettate per diverse esigenze di decorazione.

Twinkly è destinato all'utente finale che vuole un prodotto affidabile ma deve gestire installazioni relativamente piccole con un numero limitato di led.

Twinkly Pro è destinato invece al professionista o all'utente business che deve gestire diverse installazioni di più grandi dimensioni. Vuole un prodotto ancora più affidabile e professionale con led resinati e cavi più spessi, che resista maggiormente alle intemperie.

Desidera inoltre fare una programmazione più mirata sui tempi di accensione e spegnimento, sugli effetti riprodotti e vuole visualizzare in tempo reale e da remoto il proprio allestimento.

Twinkly Pro può funzionare su reti Wi-Fi ma anche sulle più affidabili reti Ethernet con meno problemi di interferenze e con una migliore sincronia tra i dispositivi.

Ci sono poi funzionalità specifiche per ciascuna delle due serie che vengono qui riepilogate:

Caratteristica Twinkly Pro Twinkly
Mappatura Multi-View

Fx Wizard (creazione di effetti)

Combina più prodotti diversi con diversi controller

Sincronizzazione con la musica (solo con accessorio opzionale)

Solo con Wi-Fi Controller

Comandi vocali (Alexa o Google Home)

No

Importazione video

No

Twinkly Console (controllo da remoto)

No

Max led RGB per controller

1500

600

Max led RGB+W per controller

1250

400

Max led AWW per controller

1500

400

Max led supportati

40.000

6.000

Il futuro di Twinky Pro

Il team di sviluppo di Twinkly Pro sta lavorando per migliorare sempre di più l’esperienza d’uso dell’applicazione, introducendo nuove funzionalità utili sia all'installatore che all'utente finale.

L’aspetto più interessante di Twinkly Pro è che le nuove funzionalità saranno subito disponibili per tutti, perché abilitate attraverso l’aggiornamento dell’App sul dispositivo mobile.

Non è quindi un prodotto destinato a diventare obsoleto ma uno di quelli che col tempo migliorerà e ci sorprenderà con funzioni ed effetti sempre più innovativi.