Hygge: il metodo danese per vivere bene i tuoi spazi | Luminal Park

5 consigli per vivere Hygge

Ricrea a casa e in ufficio una piacevole e rilassante atmosfera con le luci decorative. Segui i nostri suggerimenti per vivere al meglio i tuoi spazi.

Vivere sereni e sentirsi al sicuro in un ambiente confortevole, ristabilire il contatto con la natura e trovare una connessione emotiva con le persone a noi più care. Allontanare i pensieri e le emozioni negative e assaporare le piccole cose della vita quotidiana: una tazza calda tra le mani, un plaid sulle spalle, un sorriso accogliente, una luce soffusa che crea un’atmosfera sognante, quasi magica. 

Questo è il metodo danese per vivere bene e si riassume per il popolo più felice d’Europa in un’unica parola: Hygge.

Hygge è il sostantivo; questo si declina poi nell’aggettivo hyggelig (in inglese tradotto con cozy) e sembra non ci sia parola al mondo capace di tradurla e di racchiudere in un solo termine quello che rappresenta: un’atmosfera, uno stato d’animo, un momento di benessere.

Noi italiani non potremo forse tradurlo ma sappiamo di certo come realizzarlo nella nostra quotidianità, regalandoci un momento di pace e relax. Scopri con noi come far diventare i tuoi spazi e le tue giornate più hyggelig che mai.

Hygge il libro di Meik Wiking

Hygge a casa

Ricreare un’atmosfera distesa e rilassante a casa è facile e veloce con la luce delle candele. Puoi usare quelle vere, molto usate nel Nord Europa, oppure ricorrere a quelle led: molto realistiche, simulano incredibilmente bene le fiamme vere,  sono più sicure ed eco-friendly.

Inserite all’interno di lanterne riscaldano e danno stile al tuo ambiente. Con candele e pratici fili di luci micro led puoi decorare e abbellire le mensole della libreria, le tende alle finestre o le tue composizioni floreali.

Gioca con forme e luci per creare l’ambiente che meglio ti rappresenta, in cui ti senti semplicemente tu.

dondolo con luci decorative

tendine camera con luci decorative

Hygge in solitudine

L’hygge non necessariamente richiede la presenza di altre persone; puoi viverne la bellezza anche da solo.

La solitudine, quando è ricercata e intesa come un momento per sé, in cui ci si rilassa e ci si abbandona a un libro e a una tazza fumante di caffè, è un istante di puro benessere.

Per sentirti così bene però hai bisogno di uno spazio tutto tuo, che sia confortevole e che esprima la calma e la tranquillità che cerchi.

Circondati di candele e lanterne, indossa le calze morbide e il maglione oversize che ti piacciono tanto e immergiti nella lettura, nella musica o nella scrittura, magari su una comoda poltrona accanto al caminetto o una finestra.

panchina con libro lanterna

fiori candele libro hygge

Hygge con gli amici o con il partner

Una serata romantica col proprio partner o una cena con gli amici più cari sono momenti che portano l’hygge nella tua vita.

Ciò che conta è la qualità del momento trascorso insieme e la dimensione intima che lo caratterizza.

Fondamentale sono il sapersi ascoltare, la condivisione e lo scambio alla pari: l’obiettivo è quello di stare bene insieme.

Per creare questa atmosfera attorno ad una bella tavola usa delle candele dalla luce più calda possibile e soffusa, in modo che non dia fastidio ai tuoi ospiti.

Se possibile usa un tavolo in legno e ricorri a rametti o decorazioni dai materiali naturali che scaldino il più possibile l’ambiente e facciano sentire tutti a loro agio.

Tavola decorata con candele led per cena con gli amici hygge

Hygge in ufficio

Se ci pensi bene passiamo buona parte della nostra vita e delle nostre giornate al lavoro. Che tu sia in un ufficio o in un negozio cerca di ritagliarti uno spazio per te, anche solo un angolino.

Alzarsi la mattina e sapere che ci aspetta una postazione bella e confortevole fa iniziare la giornata in modo completamente diverso.

Puoi abbellire il tuo angolo con oggetti personali che ti piacciono per la loro forma colorata e vivace, che evocano alla memoria momenti vissuti o piacevoli progetti da realizzare.

Le luci decorative ti vengono in aiuto: ravvivano una parete spenta o buia e creano una sorta di bacheca luminosa a cui appendere foto, cartoline e biglietti.

E non pensare solo a te: porta stuzzichini e dolcetti ai colleghi, sarà un buon modo per fare due chiacchiere e apprezzare in compagnia i piccoli piaceri della vita.

scrivania ufficio con candele hygge

lavagna sughero luminosa ufficio hygge

Hygge all'aperto

Un modo per sentirsi avvolgere dal benessere è quello di entrare in una relazione armonica col mondo che ci circonda e con la natura.

Sembra incredibile ma tutto questo è realizzabile anche nel tuo giardino, in una serata d’estate quando fa caldo e le giornate sono così lunghe che puoi goderti il tramonto in tutto relax a casa.

Trova una pianta che ti faccia sentire protetto e al sicuro e sistemati su un lettino alla luce d'una lanterna led e di luci soffuse emanate da lampadine decorative vintage. Lasciati andare all’ascolto di tutto ciò che ti circonda e goditi un meritato momento di pace.

Sdraio nel giardino sotto pianta decorata con catenarie di lampadine led e lanterna

Come vedi, il concetto espresso dal termine Hygge, il segreto della felicità danese, è ben noto anche a noi ed è semplice metterlo in pratica. Fallo anche tu seguendo i nostri suggerimenti, vedrai che piacevole risultato!