3 idee per illuminare le tue ricette | Luminal Park

3 idee per illuminare le tue ricette

Quanto è importante l’aspetto di ciò che hai davanti? Se anche per te l'estetica è importante, prendi spunto da alcune idee semplici per "vestire di luce" le tue creazioni.

Cosa osservi quando stai per assaggiare un piatto o assaporare una bevanda? Quanto è importante per te l’aspetto di ciò che hai davanti?

Alcune persone sono più sensibili di altre all'estetica di ciò che si mette in tavola. Eppure, a prescindere dai gusti e dalla cura che ciascuno riserva alla disposizione del cibo nel piatto e alla mise en place, tutti siamo soggetti alla stessa regola: si mangia (e si beve) prima con gli occhi che con la bocca.

Oggi voglio suggerirti alcune idee semplici ma scenografiche per “vestire di luce” le tue ricette giocando con il vetro, i liquidi e le trasparenze. Perché a volte basta un piccolo dettaglio a rendere tutto più buono!

  1. Acqua illuminata (e illuminante)

Luci tealight sommergibili in barattoli di vetro con acqua

Tutti sappiamo che dovremmo bere tanta acqua ma spesso non lo facciamo per pura pigrizia. Eppure una corretta idratazione interna contribuisce non solo a migliorare la salute in generale, ma anche l’aspetto e la grana della pelle (ebbene sì, l’acqua illumina il viso molto di più delle migliori creme in commercio!).

Per non cedere alla noia e aggiungere una nota più gradevole alla tua dose di liquidi quotidiana, prova a preparare un’acqua aromatizzata. 

Le mie preferite in questo periodo sono a base di menta e limone (rinfrescante e digestiva) e lampone, timo e rosmarino (profumata e balsamica). Fai riposare per almeno un’ora prima di consumare.

Servi in bicchieri da bibita ma non buttare le erbe e la frutta che hai utilizzato per l’infusione: aggiungi acqua o una bibita colorata nella caraffa e trasformala in una lampada eco-chic con queste candeline sommergibili che vanno a fondo e proiettano la loro luce dal basso.

 

  1. Insalata con sorpresa

come far mangiare l'insalata a un bambino

Anche tu alle prese con l’annosa questione di convincere i più piccoli di casa a mangiare l’insalata?

Prova con una proposta allegra e croccante: lattuga iceberg arricchita con carote e zucchine tagliate a spaghetti, da servire in un contenitore insolito e luccicante.

Procurati due ciotole da portata in vetro di uguale dimensione, mettile una sopra l’altra e nell'intercapedine che si crea inserisci una catena di micro led a batteria. I dinosauri di contorno non sono inclusi ma caldamente consigliati!

 

  1. Aperitivo sparkling

Aperitivo per gli amici con cubetti di ghiaccio led

Se hai organizzato una cena a casa tua e vuoi accogliere gli ospiti con un aperitivo davvero originale, prova a servire il tuo cocktail on the rocks accompagnando i drink veri e propri con dei “finti drink” molto scenografici: versa nei bicchieri un liquido colorato a tua scelta e aggiungi questi cubetti di ghiaccio luminosi galleggianti.

Servi gli snack di accompagnamento in ciotoline decorate con la stessa tecnica che ti ho spiegato nel punto precedente. Cin cin!