Condizioni di vendita | Luminal Park
Spedizioni garantite Scopri di più
Articoli nel carrello: 0

Condizioni di vendita

8. Risoluzione delle controversie

Se ci hai sottoposto un reclamo che non siamo riusciti a risolvere assieme ricordati che è stato istituito per legge il servizio di risoluzione online delle controversie dei consumatori.

Dal 9 gennaio 2016 esiste una piattaforma online dove trovi la lista degli organismi a cui ti puoi rivolgere per aprire una procedura online di risoluzione delle controversie. Trovi tutte le informazioni al seguente indirizzo http://ec.europa.eu/consumers/odr.

Per qualsiasi ulteriore informazione, non esitare a contattare il nostro Servizio Clienti all’indirizzo supporto@luminalpark.it

Riferimenti legislativi

A partire dal 9 gennaio 2016 sono divenute applicabili le disposizioni introdotte con il D. Lgs. 6 agosto 2015, n. 130 e con il Regolamento UE n. 524/2013, in materia di Alternative Dispute Resolution e Online Dispute Resolution.

Lo scopo di questa normativa è quello di favorire la risoluzione amichevole delle controversie tra professionisti e consumatori attraverso metodi alternativi quali, appunto, l’Alternative Dispute Resolution (c.d. ADR) e l’Online Dispute Resolution (c.d. ODR).

Secondo l’articolo 49 comma 1 lettera V del D. Lgs 6 settembre 2005 n. 206 (Codice del Consumo) il cliente può avvalersi della procedura di Conciliazione Paritetica.

La Procedura può essere avviata qualora il consumatore dopo aver presentato reclamo all’azienda, entro trenta giorni, non abbia ricevuto risposta ovvero abbia ricevuto risposta non ritenuta da lui soddisfacente.

La piattaforma ODR è consultabile al seguente indirizzo http://ec.europa.eu/consumers/odr; attraverso la piattaforma ODR i consumatori potranno consultare l’elenco degli organismi ADR, trovare il link al sito di ciascuno di essi e avviare una procedura di risoluzione online delle controversie relative a un contratto concluso online in cui siano eventualmente coinvolti.

In ogni caso, qualunque sia l’esito della procedura di composizione extragiudiziale della controversia, sono fatti salvi i tuoi diritti di rivolgerti al giudice ordinario e, se ne ricorrono i presupposti, di promuovere una risoluzione extragiudiziale delle controversie relative ai rapporti di consumo mediante ricorso alle procedure di cui alla Parte V, Titolo II-bis Codice del Consumo.

×